Festa dell'amicizia a Vigliano

Gli alunni partecipanti

Articolo e foto di Maria Teresa Gambaruto 

Per festeggiare la conclusione dell’anno scolastico e  l’arrivo delle  vacanze, domenica 5 giugno 2016,    dalle ore 18 noi alunni  della scuola primaria “M.  Alciati” di Vigliano d’Asti, abbiamo  pensato di intrattenere i nostri genitori,  parenti  e amici con un breve spettacolo teatrale  dal titolo “Racconti popolari monferrini” all’interno  della “FESTA DELL’AMICIZIA”  organizzata dalla pro loco di Vigliano.

Siamo andati alla riscoperta di  quattro fiabe tramandate di generazione in generazione . Questi  i loro titoli e la loro trama in breve : nella prima,  “La figlia del re di Torino” ,  il re non ne voleva proprio sapere di dare in sposa   sua figlia, ma alla fine, il pretendente, furbo e anche un po’ aiutato dalla fortuna, riesce a convolare a nozze;

nella seconda “Le donne ne sanno una più del diavolo!”  un povero contadino incontra il diavolo in persona, ma sua moglie, che  la sa lunga, riesce a toglierlo d’impiccio,

nella terza “La fava fatata” un poveruomo troppo ambizioso, riesce a dissolvere tutte le fortune  perché non  sa accontentarsi   di ciò che ha ricevuto da un potente mago,… così   resta povero   come  merita.

Nell’ultima  storia “il gatto, la falce e il palco”  si racconta di tre fratelli   che riescono a fare fortuna  grazie al loro spirito di iniziativa, anche se uno dei tre….. sta ancora girando attorno ad un palo.

Queste storie dapprima ci hanno incuriosito, poi ci siamo divertiti a leggerle e a  mimarle  accompagnandole con alcuni canti popolari.   Il nostro pubblico ci ha ascoltati e ci ha ricompensati  con …  calorosi applausi.

Nel nostro lavoro  siamo stati aiutati dalle insegnanti  Letizia Giusti del coro Cantatutti e  Milena Audenino che ci ha fatto conoscere le storie e ci ha dato preziosi  consigli su come muoverci  in scena ,  come interpretare  e mimare.

Al termine della recita ,  tutti  a tavola!   Le cuoche della pro loco hanno cucinato per  noi una fantastica cena con tre antipasti, un primo, un secondo con contorno e il dolce.

Al  termine della cena, giochi a volontà!

Gli alunni della scuola primaria di Vigliano

Informazioni aggiuntive