Attività Media Montegrosso

Articoli relativi ai progetti della Scuola Media di Montegrosso.

Terzo incontro con la dottoressa Agnello per lo sportello psicologico

Articolo di Maria Papagni

Mercoledì 29 novembre nella Scuola Media Filippo Carretto di Montegrosso d’Asti si è tenuto il terzo incontro tra le docenti delle scuole dell’Istituto Comprensivo e la psicologa Simona Agnello. 

Laddove nelle precedenti sedute erano stati convocati rispettivamente gli insegnanti delle scuole dell'Infanzia e delle scuole Primarie, in quest'occasione sono state presenti le docenti delle scuole Secondarie dell'Istituto Comprensivo: la Filippo Carretto di Montegrosso e la Cesare Zandrino di Mombercelli.

Obiettivo dell'incontro è stato l'attivazione dello sportello di supporto psicologico che intende sostenere la Scuola nel suo compito di educazione e sviluppo, al fine di accompagnare i ragazzi nel loro percorso di crescita e maturazione umana oltre che didattica, offrendo loro la possibilità di ricevere un sostegno nei momenti critici.

Attraverso lo sportello si potranno avvicinare le famiglie all’ambiente scolastico creando una rete di rapporti positivi nel difficile rapporto educativo con i figli e sostenere gli insegnanti nel difficile, quanto complesso, compito di formazione dei ragazzi, supportandoli nella gestione del gruppo classe.

Elezione Sindaco dei ragazzi e nuovo CCR della Scuola Media di Montegrosso

Momenti significativi dell'a proclamazione

Sabato 26 novembre 2016 nell'aula musica della Scuola media "Filippo Carretto" di Montegrosso è avvenuta la proclamazione del nuovo Sindaco dei ragazzi da parte del Sindaco di Montegrosso d'Asti Marco Curto. Nelle foto sopra in alto, la Dirigente Scolastica, Emanuela Tartaglino, il Sindaco e le docenti referenti del progetto, Antonella Mondo e Maria Papagni, fotografati insieme al neoeletto Emanuele Ussia e al CCR; in basso a sinistra, il neoeletto sindaco, ritratto insieme al vicesindaco, indossa per la prima volta la fascia tricolore; in basso a destra, il Sindaco dei ragazzi e il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Sindaco dei Ragazzi: presentazione delle liste

Immagini dell'incontro per la presentazione delle liste 

Articolo e foto di Monica Vajra

Mercoledì 23 novembre gli alunni della Scuola Media “Filippo Carretto” di Montegrosso si sono riuniti in aula musica per assistere alla presentazione dei programmi delle quattro liste che si fronteggeranno alle prossime elezioni del Sindaco dei Ragazzi. La prof. Antonella Mondo, nelle foto in alto con i ragazzi, ha illustrato le modalità di votazione, rispondendo alle domande  dei giovani elettori, ma più spesso anticipandole. I candidati hanno quindi passato in rassegna punto per punto le azioni previste dal loro programma, mettendo in evidenza notevoli consonanze tra le liste, a dimostrazione di quanto sia sentita l’esigenza di alcuni interventi e dell’importanza comunemente attribuita a certi valori. Il pubblico ha seguito gli interventi con grande attenzione, rispondendo all’invito della professoressa Mondo ad essere informati per votare in modo consapevole. Un invito quindi alla scelta responsabile di chi ricoprirà un incarico di grande responsabilità.

Al via lo sportello psicologo

 

 

La psicologa con le insegnanti intervenute all'incontro

Articolo e foto di Maria Papagni

Martedì 22 novembre 2016, presso la scuola Filippo Carretto è avvenuta la seconda tavola rotonda finalizzata all’implementazione del progetto di “spazio-ascolto psicologico”, attivato per l’anno scolastico 2016/2017. Presenti alla sono state le insegnanti della scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Montegrosso.

Come era già accaduto in occasione dell’incontro con le maestre delle scuole dell’Infanzia, anche in questo caso è emersa l’esigenza di attivare degli incontri aperti ai genitori degli alunni finalizzati ad accompagnarli nel loro importante, quanto difficile, compito di accompagnamento nel percorso di crescita dei loro figli. 

Finalità del progetto sarà offrire ai docenti, agli alunni e alle loro famiglie un intervento efficace, specie qualora emergessero situazioni di disagio e difficoltà emotiva e psicologica.  Il prossimi appuntamento previsto sarà con le insegnanti delle scuole secondarie di primo grado. A seguire saranno organizzati degli incontri con le famiglie degli alunni delle nostre scuole.

Informazioni aggiuntive