Stage linguistico a Malta. Articolo aggiornato con presentazione Google.

I partecipanti

Articolo di Rosanna Bruno, foto di Silvia Destefanis

Dal 5 al 10 marzo 2017, 52 alunni delle Scuole Medie di Montegrosso e di Mombercelli hanno partecipato ad uno stage linguistico a Malta,

accompagnati dalla Dirigente Scolastica, Dott.ssa Emanuela Tartaglino, e dagli insegnanti  Piero Brumana, Rosanna Bruno, Silvia Destefanis e Elena Rovero.

E’ stata una settimana ricca di impegni: al mattino lezioni di lingua inglese e al pomeriggio escursioni su tutta l’isola. Il gruppo ha  avuto modo di visitare l’acquario, il Mosta Dome, il Craft Village,  il Blue Grotto, le Dingli Cliffs, Mdina e La Valletta.

Di seguito alcune considerazioni dei partecipanti:

“L’esperienza a Malta è stata la più bella che io abbia mai vissuto. Ci siamo divertiti e in più abbiamo imparato a parlare inglese con più scioltezza. Un viaggio che ripeterei molte altre volte.”

“Il viaggio mi è servito molto sia per quanto riguarda la lingua inglese, sia per quanto riguarda l’autonomia personale.”

“A Malta ho vissuto un’esperienza fantastica insieme ai miei amici. I posti in cui siamo stati mi sono piaciuti molto e credo che questo viaggio sia stato fondamentale per le mie conoscenze d’inglese.”

“Mi manca un sacco Malta! La cosa che  più mi è piaciuta è stata la scuola. Mi spiace un po’ essere tornata.”

“Molto bello! Là ho trovato un modo divertente per imparare l’inglese e conoscere posti e culture differenti dalle nostre.”

“Questo viaggio è stato davvero significativo. Ho conosciuto molte persone. Ho scoperto di riuscire a capire l’inglese meglio di quello che pensassi.  Sono stato bene sia a scuola che con i miei compagni di stanza.”

Dal nostro punto di vista possiamo sicuramente affermare che lo stage linguistico a Malta si è rivelato tanto impegnativo quanto soddisfacente e formativo. Gli studenti hanno avuto l’opportunità di sperimentare la lingua “sul campo”, mettendo a frutto le conoscenze acquisite a scuola con notevole successo, confermato anche dagli insegnanti madrelingua.

Ringraziamo, infine,  tutti coloro che hanno contribuito a  rendere possibile questa magnifica esperienza, con la speranza che si possa ripetere in futuro.


Icona presentazione. Fai click per visualizzare


Informazioni aggiuntive