A scuola di educazione stradale ed educazione civica

 Un momento dell'incontro

Foto e articolo di Maria Papagni

Mercoledi 22 febbraio, in presenza della Dirigente Scolastica Emanuela Tartaglino,

dell’assessore Prunotto Wilma, di Fotogiò, del parroco di Montegrosso Don Ivano, i Carabinieri Gatto e Di Nicastro sono intervenuti presso la scuola Filippo Carretto di Montegrosso per parlare di educazione stradale, di internet, bullismo e cyberbullismo.

Nella prima parte dell’incontro sono state fornite utili informazioni sul codice della strada e sui rischi derivanti dall’uso del cellulare durante la guida. Molto importante è indossare sempre la cintura di sicurezza. Sono stati quindi presentati alcuni rischi legati alla navigazione su internet. È stato infine presentato il tema-problema del bullismo. L’incontro si è concluso con l’intervento di Don Ivano che ha ricordato Don Bosco che, da giovane, ha operato come catechista presso il riformatorio dove ha assistito a forme particolarmente gravi di bullismo. È necessario agire, conclude il parroco, sulla prevenzione...perché “chi non si pone delle domande è condannato a sbagliare!”

Informazioni aggiuntive