Dopo l’UNESCO, Agisco: premiata la scuola Filippo Carretto

Docenti e alunni della SMS

 Articolo e foto di Maria Papagni

Mercoledì 30 novembre 2016 una rappresentanza dei Consiglio Comunale dei Ragazzi di Montegrosso d’Asti, accompagnata dalle professoresse Enrica Zorgniotti e Maria Papagni, ha partecipato alla cerimonia di premiazione “Dopo l’Unesco, Io Agisco” che si è tenuta presso il teatro civico di Casale Monferrato. La scuola Filippo Carretto si è posizionata come seconda, con 600 punti, nella classifica delle scuole per il progetto Murales.

Gli alunni della Scuola, guidati dall'insegnate di arte e immagine, hanno realizzato dei pannelli finalizzati alla valorizzazione della facciata anteriore dell'edificio che accoglie la scuola da loro frequentata. Si sono guardati attorno ponendosi la domanda: "Che cosa c'è di speciale a Montegrosso? Che cos'è Montegrosso?". La loro risposta è sintetizzata in otto pannelli che descrivono che cosa c'è di bello e di buono in questo comune: dalla gente alla scuola, dal castello-fortezza al buon vino...

Per il progetto in questione la scuola ha ricevuto una menzione speciale ed una splendida targa.

Alla cerimonia ha partecipato inoltre l’’ex alunno dell’Istituto Comprensivo di Montegrosso Valerio Pagliarino che ha proposto una lectio magistralis di grande interesse esponendola con entusiasmo ed efficacia. 

Informazioni aggiuntive