Attività Media Mombercelli

Articoli relativi ai progetti della Scuola Media di Mombercelli.

Progetto "I giovani per i giovani"

I ragazzi della scuola Zandrino e l’importanza del volontariato

foto dei volontari e degli alunni

testo di  Agnese Pagliarino- 3A e  Filomena Amodeo; foto di  Filippo Romagnolo

Come accade da qualche tempo, anche quest’anno i volontari della Croce Verde  e della Protezione Civile sono venuti alla scuola C. Zandrino di Mombercelli per incontrare noi ragazzi di tutte le classi e approfondire il tema del volontariato.

Leggi tutto: Progetto "I giovani per i giovani"

Progetto Diderot “LE MIE IMPRONTE SUL PIANETA”

Progetto Diderot “LE MIE IMPRONTE SUL PIANETA”

un momento dell'attività "le mie impronte sul pianeta"

testo di Emanuela Verri, foto di Filomena Amodeo

Il 21 febbraio 2017, nella biblioteca della Scuola C. Zandrino di Mombercelli, gli allievi,

Leggi tutto: Progetto Diderot “LE MIE IMPRONTE SUL PIANETA”

Giornata della Memoria alla Scuola Media "C. Zandrino" di Mombercelli

 

Giornata della Memoria alla Scuola Media "C. Zandrino" di Mombercelli

di Filippo Romagnolo

alunni e docenti della Zandrino

In occasione della giornata della memoria gli alunni e i docenti della scuola secondaria di 1° grado di Mombercelli hanno

Leggi tutto: Giornata della Memoria alla Scuola Media "C. Zandrino" di Mombercelli

ELETTO IL SINDACO DEI RAGAZZI A MOMBERCELLI

ELETTO IL SINDACO DEI RAGAZZI A MOMBERCELLI

foto e testo di Emanuela Verri

Finalmente anche le scuole di Mombercelli hanno il loro Sindaco, è Alessandro Dalbon (2A, scuola media Zandrino).
I ragazzi delle tre classi della media e i bambini di 4' e 5' Primaria hanno votato nella mattinata di giovedì 15 dicembre,  secondo modalità disgiunta, perciò una decina sono stati gli allievi (felicissimi di essere stati scelti) coinvolti, in qualità di presidente, segretario e scrutatore, nei due seggi (vedi foto laterali).
Con 78 preferenze su 150 votanti, Alessandro Dalbon ha ricevuto l'investitura ufficiale in un'occasione molto speciale, il concerto di Natale del 18 dicembre (vedi foto centrale).
 
Gli alunni scrutatori alle primarie
Da sinistra: il Sindaco del comune di Mombercelli, il parroco Don Franco, il sindaco dei ragazzi neo eletto e la dirigente scolastica
scrutatori e presidente al seggio delle medie, insieme al sindaco del comune di Mombercelli
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Il gruppo di Dalbon, che deve ancora scegliere il suo vice e nominare gli assessori, è formato da tra allievi delle classi terze: Aluffi Matteo, Mazzetti Milena e Toma Niccolò, un allievo di seconda: He Hjunda Massimo e tre allievi di prima: Mattina Giulia, Marchisio Giovanni e Biggi Silvano. 
I consiglieri di opposizione saranno Giada Lanzetta e Bersano Edoardo (i due concorrenti alla carica di sindaco) e Laiolo Alessandra, la più votata della lista Lanzetta.
Di seguito il programma del Sindaco Dalbon:

LO TSUNAMI DELLA SCUOLA

SETTORE AMBIENTE:

-  Progetto: “Il nostro paese pulito”, giornata dedicata alla cura e alla pulizia di Mombercelli e del suo territorio.

-  Incontro con esperti del settore ambientale.

-  Cura e controlli della raccolta differenziata.

-  Controllo della dispersione del calore  all’interno degli ambienti scolastici

SETTORE SOLIDARIETA’

-  Portare un po’ di allegria ai nonni delle case di riposo.

- Aggiungere ore di tutoraggio e studio guidato per i compagni in difficoltà.

SETTORE ORGANIZZAZIONE ATTIVITA’ SCOLASTICHE

-  Proposta della settimana su 5 giorni (senza il sabato).

-  Dopo la mensa far sparecchiare i tavoli alle intere classi (non ad un solo alunno per classe).

-  Controllare la presenza di carta igienica e sapone nei bagni e operare opere di ristrutturazione degli stessi.

-  Organizzazione di tornei e giochi sportivi aperti a tutte le classi.

-  Aumentare le uscite scolastiche sul territorio e fuori.

-  Acquisto o manutenzione di nuovi attrezzi sportivi per la palestra e di strumenti audio per le lingue straniere.

-  Progettare un cine-forum una volta a quadrimestre.

-  Progettare Giornate interculturali per conoscere la lingua, la cucina, la cultura, le tradizioni dei nostri compagni stranieri. 

Informazioni aggiuntive