Attività di fine 2019 alla "Zandrino"

Attività

Articolo di Susanna Mazzetti - Foto di Emanuela Verri

Cogliamo l’occasione delle festività natalizie per ringraziare tutte le persone che hanno reso possibile la realizzazione di tutti i progetti che hanno coinvolto la nostra scuola in questo fine 2019.         

In primis ringraziamo la nostra Dirigente e tutti i colleghi per la grande disponibilità e soprattutto per la passione con cui hanno animato le numerose attività. Ringraziamo di cuore anche i nostri ragazzi e i loro genitori per l’entusiasmo con cui hanno partecipato alle varie proposte. 

Orientamento a Nizza

Serate orientative

In ordine cronologico, il primo progetto è stato quello di orientamento in uscita, che quest’anno ha coinvolto gli studenti delle classi terze su più fronti. Grazie al supporto del nostro Sindaco Ivan Ferrero, i ragazzi hanno visitato il mollificio di Belveglio e hanno potuto toccare con mano come funziona un’eccellenza del nostro territorio. A fine novembre sono state poi programmate due serate orientative, in cui le scuole superiori del territorio hanno presentato la loro offerta formativa a genitori e ragazzi. Infine, cogliendo l’occasione del Salone dell’orientamento di Nizza, gli studenti hanno potuto visitare i luoghi di interesse storico-artistico di Nizza Monferrato (il cui centro storico è patrimonio dell’umanità), guidati dagli studenti universitari, volontari del servizio civile di Nizza Turismo.

Open day

Festa dell'albero

La giornata del 14 dicembre si è aperta con le prove del concerto di Natale e nel pomeriggio le attività si sono trasferite i laboratori del nostro open day. I ragazzi hanno animato con entusiasmo le numerose e variegate esperienze laboratoriali  proposte ai bambini di quinta primaria, che sono state di tipo scientifico (esperimenti nel laboratorio di scienze e attività di robotica educativa nel laboratorio di informatica); linguistico (con riflessioni sulla sostenibilità e altre tematiche svolte in lingua inglese e francese); storico-letterario (con giochi linguistici e racconti storici in formato digitale) e di tipo manuale-creativo (con la produzione di oggetti con materiale riciclato e addobbi natalizi).

Concerto di Natale

Canto degli insegnanti

Il week end si è concluso in festa con il tradizionale concerto di Natale, quest’anno dedicato al nostro caro don Franco e al nostro nuovo parroco, don Bruno Roggero.  La commozione è stata tanta, per il contenuto dei testi scelti dalla nostra bravissima maestra di musica, Monica Prendin, ma soprattutto per l’intensità emotiva con cui i canti sono stati realizzati. 

Le referenti della Scuola Media Zandrino di Mombercelli


Informazioni aggiuntive