Progetto pedibus: alla "Zandrino" si torna a casa da scuola in sicurezza

L'uscita da scuola

Articolo di Alessandro Brondolo, foto di Emanuela Verri

A partire dall’ 11/02/2019, grazie ad un aiuto finanziario da parte della Regione Piemonte, la scuola C. Zandrino di Mombercelli, ha avviato il progetto “Pedibus”

nel quale otto allievi della scuola media: Federico Carelli, Desiré Spunton, Anass e Aimad Mourghi, Blagica Jovanovska, Leonardo Gonella, Riccardo Aresca ed Emmanuella Grace Depie, quattro dei quali vivono nel complesso delle case popolari, tutti i giorni alle 13.40 (lunedì e mercoledì anche alle 16.40), accompagnati da un incaricato del comune, il sig. Alessandro Sconfienza, tornano a casa da scuola a piedi in massima sicurezza, grazie alla supervisione di un adulto.

Intervistando Emmanuella di 3B è emerso che i ragazzi sono contenti di questo progetto, prima di tutto perché tolgono un impegno ai propri genitori, ma anche perché camminare un po’ tutti i giorni fa molto bene alla salute.

Alessandro Brondolo III B


Informazioni aggiuntive