La Scuola dell'Infanzia di Montegrosso va in biblioteca

Federica che legge

Articolo di Roberta D'Amato. Foto di Paola Garello e Antonella Marasco

Quest’anno la scuola dell’infanzia di Montegrosso ha aderito ad una bellissima iniziativa: partecipare a degli incontri di lettura presso la biblioteca del paese.

Come si poteva non accettare…il libro è un fantastico strumento che fa provare emozioni; lascia spazio a immaginazione, pensieri, idee…fa evadere dalla realtà, fa conoscere mondi e persone che non si sa nemmeno della loro esistenza…ma che ci segnano profondamente. Nei mesi di marzo ed aprile così, i bimbi della nostra scuola, si sono recati divisi per gruppi d’età in questo posto magico con noi insegnanti ed il personale ATA, sempre pronto ad aiutarci. Li ad attendere c’è stata la bravissima Federica, volontaria assieme ad altri della biblioteca, ma anche nostra collega della scuola primaria di Mombercelli. Qui Federica ci ha accolto con storie calibrate per età, lette ed animate da lei: i nostri piccoli sono stati partecipi ai racconti ed attenti alle domande che faceva!!! Non poteva mancare un’ottima colazione da lei offerta a base di frutta e cioccolato…da leccarsi i baffi!!!!!!!Per i bambini di 5 anni funziona anche il prestito: si sceglie un libro, si porta a casa e si legge con i genitori e dopo una settimana si riporta potendo sceglierne uno nuovo! Vista la grande disponibilità di Federica, le abbiamo proposto di venire a trovarci per ricambiare la sua gentilezza per sentire altre curiose storie all’ombra degli ippocastani della scuola nel mese di giugno…ti aspettiamo e nel frattempo ti diciamo di nuovo GRAZIE!

I bambini che ascoltano

L'attività svolta da un gruppo di bimbi data da Federica

Informazioni aggiuntive