Evviva Halloween alla Scuola dell'Infanzia di Montegrosso

Le api e le coccinelle fuori dalla Croce Rossa

Articolo di Paola Garello. Foto di Roberta D'Amato

Anche quest'anno, come consuetudine, alla Scuola dell'Infanzia di Montegrosso d'Asti si è festeggiato, con gran gioia dei bimbi, delle insegnanti e dei genitori... HALLOWEEN!!!


La sezione della api travestita

Lunedì 30 ottobre le tre sezioni  API, BRUCHI e  COCCINELLE  si sono recate in giro per le vie di Montegrosso, accompagnate dalle insegnanti e dalle collaboratrici Rosanna e Tiziana,  alla ricerca di "dolcetto o scherzetto" presso tutti i negozi della via principale, via XX Settembre e, per la prima volta, lungo  via Asti-Mare.

La sezione delle coccinelle travestita

Proprio per questo motivo, visto il notevole traffico della strada Asti-Mare, quest'anno due "NONNI CIVIC"...nonno Ugo e nonno Giorgio ci hanno accompagnato lungo tutto il tragitto e reso così più piacevole,oltre che sicura, la nostra passeggiata!

Tutti belli e simpatici nei loro mantelli, cappelli, cerchietti e accessori vari, i bimbi hanno anche sfoggiato dei trucchi strepitosi in tema  Halloween (pipistrelli, ragni, ragnatele, zucche, fantasmi...) meravigliosamente realizzati da due "streghette" d'eccezione: Clarissa e Giulia.

La sezione dei bruchi travestita     

Prima di raggiungere i negozi giù in valle abbiamo fatto "tappa"  in Direzione per salutare e soprattutto far "spaventare" la Dirigente, bidelli, insegnanti, personale di segreteria e i nostri amici più grandi della scuola media.

I bambini che spaventano in direzione

Poi tutti in giro...accompagnati dal canto "E le STREGHE DANZANO..."dove i negozianti, entusiasti del nostro arrivo, avevano già preparato caramelle, dolcetti e cioccolatini!!!

Papà e mamma di un nostro alunno della sezione bruchi, avendo il negozio...ci hanno anche offerto una prelibatissima colazione.

Buona colazione bruchi   I bruchi che festeggiano alla tipografia Massetti

E... a chi abbiamo trovato "impreparato"... non sono mancati i nostri "MARAMEO",  qualche linguaccia e voci spaventose di fantasmi!!!

Il  "bottino" portato a scuola è stato davvero notevole...diviso poi fra i bimbi e portato a casa!!!

Grazie di cuore a tutti i partecipanti e ai negozianti che, come al solito, sono stati davvero molto generosi!!!

Informazioni aggiuntive