Didattica a distanza "su misura"

Elaborati 

Articolo di Ambra Mangiarotti - Foto di Alessandra Iguera e Ambra Mangiarotti

La DAD è stata una sfida importante per il nostro sistema scolastico: docenti, bambini, famiglie, ma soprattutto per i bambini disabili. 

La Scuola dell’Infanzia di Montegrosso ha scelto di dare un’attenzione speciale ai bambini più fragili, proponendo una DAD “su misura”, che tenesse in considerazione gli obiettivi del PEI (Piano Educativo Individualizzato) e al contempo la programmazione della scuola. In particolare, sono state create attività in CAA per tutti i bambini della scuola, per condividere la modalità di comunicazione dei bambini disabili con i compagni. 

 

Materiali

Elaborati

Elaborati


Data l’importanza della socialità e quindi di mantenere un legame affettivo con le figure di riferimento, abbiamo stabilito videochiamate con cadenza settimanale insegnante di sostegno - bambino e qualche videochiamata in piccolo gruppo per sostenere il legame con i compagni di scuola. Inoltre, si è pensato di creare anche video (letture, tutorial, ricette, esperimenti scientifici ecc.) con la voce dell’insegnante, da proporre nei momenti che i genitori ritengono più appropriati, permettendo ai bambini con maggiori difficoltà, di rivedere più volte il video e soffermarsi dove si osserva maggiore interesse. 

Video: E’ importante lavarsi le mani

Video: Lettura si può dire senza voce

Video: Ricetta girelle

Infine, sono state proposte attività ludico-creative per incentivare la libera espressione dei bambini e per sviluppare la motricità fine: esercizi di ritaglio, manipolazione dei materiali, pregrafismo e attività grafico-pittoriche.

Elaborato

Elaborato

Produzione elaborati

“Questi bambini nascono due volte. Devono imparare a muoversi in un mondo che la prima nascita ha reso più difficile. La seconda dipende da voi, da quello che saprete dare. Sono nati due volte e il percorso sarà tormentato. Ma alla fine anche per voi sarà una rinascita.” -Giuseppe Pontiggia-

Abbiamo dovuto affrontare qualche difficoltà, a partire dalla mancanza di socialità diretta e dall’impossibilità dell’osservazione durante i processi di apprendimento…ma noi maestre ce l’abbiamo messa tutta per accorciare il più possibile le distanze con i nostri bimbi!

Produzione elaborati

Elaborato

Informazioni aggiuntive