Happy Halloween alla Scuola dell'Infanzia di Mombercelli

La castagnata con i nonni

Articolo di Deborah Nogarotto. Foto di Mirella Barbero e Deborah Nogarotto

Due giorni speciali in occasione di Halloween alla Scuola dell’Infanzia di Mombercelli.

Lunedì 30 ottobre i nonni Giovanni e Franco della Pro Loco di Mombercelli sono arrivati al mattino presto con tutto il necessario per la castagnata: legna, pentolone e barilotto cuoci/gira castagne costruito da loro. Questo incontro tra bimbi e nonni si rinnova piacevolmente di anno in anno ormai.

E appena le castagne erano pronte da gustare, il campanello della scuola è suonato, erano i nostri “vecchi” amici, i bambini della prima primaria accompagnati dalle loro maestre “streghette”. La festa è così cominciata tra giochi, balli e naturalmente ottime castagne. Prima di salutarci, abbiamo anche spaventato Sindaco e Vicesindaco che sono venuti a salutarci.

I bimbi ballano durante la festaIl giorno successivo, invece, la mattinata è stata dedicata a “dolcetto o scherzetto?” nei negozi e nei bar della piazza di Mombercelli. Ogni bambino ha indossato un travestimento pauroso, allietando con canti e filastrocche spaventose i negozianti, mamme, papà e nonni che hanno generosamente riempito le borse dei bambini con dolcetti, caramelle e giochini.

Tutti in posa in maschera


Dolcetto o scherzetto davanti alla farmacia


Nel negozio di ferramenta i bimbi fanno uno spuntino


Dolcetto o scherzetto nel negozio di alimentariIl bottino guadagnato è stato considerevole: arrivati a scuola, le borse sono state svuotate dentro un grande scatolone: i bambini potranno così ogni giorno gustarsi un momento di dolcezza.

Informazioni aggiuntive