Cerimonia per la targa della Scuola dell'Infanzia di Agliano

 La Scuola dell'Infanzia di Agliano

Articolo di Valentina Mansone - foto di Patrizia Boero

Grande festa lunedì 20 maggio ad Agliano Terme, dove si è svolta la cerimonia di intitolazione della Scuola dell'Infanzia a Madre Angela Vespa, religiosa salesiana aglianese, nata in frazione Spanzano nel 1887.

La targa è stata svelata di fronte a una platea composta da autorità civili, religiose e militari, insieme alla dirigente scolastica, la professoressa Emanuela Tartaglino, le insegnanti e i bambini della materna e una rappresentanza di alunni della scuola primaria. La cerimonia giunge al termine di un lungo percorso che si è concluso con l'acquisto da parte del comune di Agliano dell'immobile che ospita la Scuola dell'infanzia e che era di proprietà della parrocchia. 

Un momento dell'evento

I partecipanti

Madre Angela Vespa, laureata in Lettere e Pedagogia, ha ricoperto il ruolo di Quinta Madre Generale delle Figlie di Maria Ausiliatrice, ordine fondato da Santa Maria Domenica Mazzarello insieme a San Giovanni Bosco. <<Sono sempre vissuta di fede, ma non sono mai stata con le mani in mano>> è il motto che l'ha accompagnata per tutta la vita. Alla cerimonia ha preso parte anche un nutrito gruppo di ex allieve salesiane, emozionate e commosse, insieme alla giovane pronipote di Madre Vespa e a Suor Emma Bergandi, vicaria dell'Ispettoria di Piemonte e Valle d'Aosta. 

Bandiera della Repubblica Italiana

L'Asilo aglianese è stato gestito fino al 1992 dalle Suore Salesiane che per oltre un secolo si sono impegnate nell'educazione delle nuove generazioni. La cerimonia si è conclusa con un ricco rinfresco offerto dai famigliari di Suor Vespa molto gradito dai partecipanti. 

Un momento dell'evento

La targa

I partecipanti

I partecipanti

Informazioni aggiuntive