Attività Infanzia Agliano

Dolcetto o Ragnetto? alla Scuola dell'Infanzia di Agliano Terme

Tutti i bimbi indossano il cappellino a forma di ragno costruito da loro

Articolo di  Molinari Antonella e Prato Teresa. Foto di Culretti Giancarla e Maria Vendemia

Insegnare ai bambini a riconoscere e superare le proprie paure è fondamentale per uno sviluppo positivo e costruttivo della propria personalità.

Leggi tutto: Dolcetto o Ragnetto? alla Scuola dell'Infanzia di Agliano Terme

In festa alla Scuola dell'Infanzia di Agliano

Festa di Natale svoltasi nel salone comunale di Agliano

Foto e articolo di Antonella Molinari e Teresa Prato

SE E’ GENNAIO CHE FA I PUPAZZI ... A FEBBRAIO SIAM TUTTI PAZZI

Leggi tutto: In festa alla Scuola dell'Infanzia di Agliano

Educazione motoria alla Scuola dell'Infanzia di Agliano

Giochi motori guidati dagli esperti esterni Giochi motori  Giochi motori in palestra I disegni dei bambini dopo la lezione di educazione motoria

 

Foto e articolo di Antonella Molinari e Teresa Prato

"TUTTI INSIEME IN MOVIMENTO...questo è un gran divertimento!!!"

Lunedì 17 ottobre è cominciato il laboratorio di educazione motoria nella scuola dell'Infanzia di Agliano Terme. Progetto nato dalla collaborazione tra scuola, famiglie e comune, condotto dagli  esperti dell'associazione sportiva dilettantistica "Sport tiamo".

I nostri bambini per 20 lezioni il lunedì mattina si cimenteranno in percorsi, esercizi, giochi motori fondamentali per un armonico sviluppo motorio e un crescente benessere psicofisico.

Progetto accoglienza alla Scuola dell'Infanzia di Agliano

  Bambini che si dilettano a dipingere I lavoretti dei bambini

Gli alunni della scuola con le maestre e la collaboratrice

Foto di Monica Biletta e Antonella Molinari

Articolo delle insegnanti Teresa, Antonella, Loredana e Marinella

"Il FILO INVISIBILE"

Alla scuola dell’Infanzia di Agliano Terme si è concluso con successo il periodo dell' inserimento dei nuovi alunni.

La strategia utilizzata quest'anno dalle maestre per aiutare i bambini a superare il distacco dalla famiglia nei primi giorni di scuola? Gradualità, pazienza, accoglienza ...la lettura del libro "Il filo invisibile" Di Patrice Karst.

Questo progetto didattico ci ha dato nuovi strumenti per gestire le emozioni contrastanti che accompagnano i bimbi più piccoli. Ascoltare la lettura drammatizzata dalle maestre e condividere le emozioni nel gruppo sezione con bambini ormai "veterani" della scuola dell' Infanzia ha favorito la serenità e la giocosità del gruppo. "Il nostro cuore è sempre legato ai cuori di tutte le persone che ci amano ovunque esse si trovino".

Ecco che la realizzazione di un disegno e l'utilizzo di un filo di lana hanno il  potere di riportare il sorriso sul volto di tutti ...magia che solo la fantasia dei bambini può fare.

BUON ANNO SCOLASTICO A TUTTI!!!

Informazioni aggiuntive